Giustizia, Pace, Integrità del Creato
Giustizia, Pace, Integrità del Creato
Giustizia, Pace, Integrità<br /> del Creato
Giustizia, Pace, Integrità del Creato
Giustizia, Pace, Integrità del Creato

Formazione alla GPIC

Documenti su GPIC e sull’Accaparramento di Terre

Bibliografia sull’Accaparramento di terre.

Vi si trovano 8000 documenti

Newsletter

L'ultimo numero della nostra Newsletter

Perché questo blog?

Giustizia, Pace, e Salvaguardia del Creato (GPIC) si rivolge alla scoraggiante realtà che stiamo oggi affrontando in questo mondo impoverito, maltrattato e ferito. Povertà, fame, violenza, degrado ambientale e riscaldamento globale, guerre imminenti per l’acqua, odierni conflitti nel nome del petrolio, lotte per la terra e il cibo… tutto questo è un richiamo alla necessità di cambiare.

La crisi è reale, ma la prima e ultima parola rimane la speranza: noi speriamo perché esistono realtà per cui vale la pena vivere e altre che donano, portano e sostengono la vita: amore, riconciliazione, compassione, giustizia, pace, solidarietà e guarigione. Abbiamo creato un mondo che è a rischio: se ascoltiamo il messaggio di Gesù, possiamo cambiare e vivere in un modo diverso e, invece di una cultura della violenza, avremo una cultura della pace.

Leggi tutto

Articoli recenti

Dodici obiettivi per trasformare il nostro mondo

Obiettivo 1: Porre fine alla povertà in tutte le sue forme e ovunque. Una nuova ricerca dell'Istituto Mondiale dell’ONU per la Ricerca sullo Sviluppo Economico "avverte che [...]

Cerro de Pasco: la città inghiottita da una miniera

C'è un freddo umido che penetra nelle ossa; pioggia gelata e nevischio vi cadono regolarmente e gran parte della popolazione soffre di malattie respiratorie, come la polmonite. Il freddo [...]

Quando l’assurdo diventa speranza

“E’ tuo marito, da lui devi avere figli”. Teresa ascoltò con la morte nel cuore queste parole. Ragazze e giovani donne in ogni parte del mondo hanno vissuto il suono di [...]

Sinodalità in Africa. L'albero sacro e l'Albero Sacro

“La Chiesa del continente africano – come quelle del resto del mondo – è invitata ad entrare nel cammino sinodale proposto da papa Francesco, che viene a ricordare qualcosa [...]

Iscriviti alla Newsletter

IT
EN
FR
ES
Iscrivendoti accetti la privacy del sito
Accetto quanto letto