Giustizia, Pace, Integrità del Creato
Giustizia, Pace, Integrità del Creato
Giustizia, Pace, Integrità<br /> del Creato
Giustizia, Pace, Integrità del Creato
Giustizia, Pace, Integrità del Creato
PAGINE WEB RELAZIONATE
1-. Grain3-. La Via Campesina – International Peasants’ Mouvement2-. Farmlandgrab - The global rush for farmland & the people’s struggle against it4-. Oakland Institute5-. A Global call to Action on Community & Land resource rights6-. All Africa7-. EBG Capital, Environmental Investment8-. Fahamu – Network for Social Justice9-. Food crisis & the global land-grabbing, or farmlandgrab10-. Down to Earth (DTE)11-. Green Prophet12-. Institute for Development Studies (IDS)13-. The International Food & Agricultural Trade Policy Council (IFAT)14-. Mostly_Water: A selection of 'Canadian' and International News.15-. Pambazuka News – Pan-African voices for Freedom and Justice16-. Forest Peoples Programme (FPP)17-. Friends of the Earth International18-. PAN AP. Advancing food sovereignty, genre justice and environmental sustainability. 19-. Re:Common. 20-. SlowFood21-. SociolingoAfrica. An eclectic mix of items about social issues in Africa.22-. UN Principle Responsible Investment (UNPRI)23-. The Transnational Institute (TNI) A worldwide fellowship of scholar activists24-. TradeMark Southern Africa25-. World Future Society26-. EuropAfrica – Terre contadine27-. Africa Land Grab Conference 28-. ReAct29-. Stand for Land30-. Land Rights Now 31-. London Mining Network32-. Future Agricultures Consortium (FAC)33-. Agrarian Trust34-. Land and Poverty Conference 35-. European Economic and Social Committee (EESC) 36-. The World Bank37-. International Institute of Social Studies (ISS)38-. Transnationinstitute (TNI)39-. Land Portal40-. Foundation Gabriel Péri41-. Global Witness

26-. EuropAfrica – Terre contadine

Pagine web relazionate

26-. EuropAfrica – Terre contadine

Link http://www.europafrica.info/it/

This web site assumes a critical attitude towards main topics of today’s economical politics above all those affecting Africa and Europe-Africa relations. Well organized and easy to use, it offers articles on three main themes, among them Accesso alla Terra (Land access), publications with fanciful titles as Fuelling Injustice, Tool Kits for learning and teaching, News and Multi Media most of them in English. It’s trustworthy. (Jpic-jp.org) 

Self Presentation

La campagna EuropAfrica, coordinata da Terra Nuova e dal Centro Internazionale Crocevia è stata lanciata nel 2005 grazie ad una partnership tra ROPPA (piattaforma delle organizzazioni contadine e dei produttori agricoli dell’Africa Occidentale), la ong belga CSA (Collectif Strategies Alimentaires,) e Terre Contadine-ItaliAfrica, (rete di organizzazioni agricole e società civile italiana) successivamente estesa anche a Vredeiselanden in Belgio, Glopolis in Repubblica Ceca, Practical Action nel Regno Unito, EAFF,-Federazione delle organizzazioni contadine dell’Africa dell’Est- e, infine, a  PROPAC - Piattaforma regionale delle organizzazioni contadine dell’Africa Centrale).

Verso la nuova fase: le crisi come opportunità di ripensamento per un modello insostenibile

La crisi dei prezzi alimentari, quella energetica e ambientale, ha rilevato i limiti del modello di produzione agricola dominante, governato dalle multinazionali dell’agro-industria. Nuove riflessioni sul valore intrinseco dell’agricoltura come soluzione alla fame e alla povertà hanno cominciato a imporsi e forme innovative di partecipazione sorte intorno al diritto al cibo, hanno proposto  modelli di produzione e di consumo alternativi, di tipo orizzontale. L’agricoltura, tornata prepotentemente in cima all’agenda della cooperazione allo sviluppo in Africa, è stata il tema principe in molti forum globali: dal G20 al WTO Doha Round al World Development Report nel 2008. Mentre l’Europa ha rilanciato il suo impegno allo sviluppo con un nuovo “policy framework” per la sicurezza alimentare. Troppo spesso, però, in contraddizione con le sue politiche, commerciali, energetiche e agricole.

EuropAfrica oggi – Una nuova opportunità di partecipazione

E’ in questo contesto che si sviluppa la nuova dimensione di Europafrica volta al monitoraggio delle politiche europee e globali che hanno impatti diretti o indiretti sulla sicurezza alimentare in Africa.

Le misure europee in campo economico spesso annullano i risultati raggiunti con l’impegno allo sviluppo rischiando di perpetrare la povertà. E’ assolutamente necessario ripensare a un nuovo tipo di agricoltura, sostenibile e avulsa da considerazioni di ordine finanziario e commerciale. Ma di quale modello di agricoltura si tratta? E quali i beneficiari dei finanziamenti che dovrebbero costruirlo? Una risposta possibile è offerta dall’agro-ecologia e dalla partecipazione attiva dei piccoli contadini ai forum globali attraverso organizzazioni rappresentative che possano presentare le loro perplessità e proposte . E’ esattamente ciò che è accaduto, nel 2010, con la riforma del CFS - il comitato sulla sicurezza alimentare -  divenuto un forum aperto ed inclusivo.

Partners di EuropAfrica sono: in Italia, Terra Nuova (Capofila della campagna), Centro internazionale Crocevia (CIC); in Africa, ROPPA, EAFF, PROPAC; in Belgio, CSA (Collectif Strategies Alimentaires), Vredeiselanden; in Gran Bretagna, Practical Action; in Repubblica Ceca, GLOPOLIS. Il progetto è cofinanziato dalla Commissione Europea. Media Network: Free Reporter (Federated Reporters for Earth and the Environment).